Il decreto attuativo 14/09/2014, n.202, definisce come AUSILIARE “il soggetto di cui si avvale il gestore della crisi per lo svolgimento della prestazione inerente alla gestione dei procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento e di liquidazione del patrimonio del debitore”.